Bene Telecom Italia in Borsa dopo l’incremento della quota di Vivendi

(Teleborsa) – Analisi intraday

Telecom Italia si salva dalle vendite che stanno investendo Piazza Affari viaggiando con un rialzo dell’1,20%.

Il mercato ha apprezzato l’incremento della quota detenuta da Vivendi dal 20,5% al 21,4%, leggendo in questa operazione un rafforzamento della scommessa dell’azionista francese sull’operatore italiano.

Il movimento di Telecom, nella settimana, segue nel bene e nel male l’andamento del FTSE MIB, rendendo il titolo fortemente influenzato dal mercato di riferimento e meno da notizie inerenti alla società stessa.

A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 1,025 e successiva a 1,051. Supporto a 0,9993.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Bene Telecom Italia in Borsa dopo l’incremento della quota di&nb...