Beige Book lancia allarme dazi: frenano gli investimenti

(Teleborsa) – L’economia americana ha continuato a espandersi a un passo “moderato” alla fine dell’estate. E’ quanto rileva il Beige Book, il rapporto sullo stato di salute della crescita a stelle e strisce, compilato dalla Federal Reserve, che servirà nel corso della prossima riunione del Federal Open Market Committee (FOMC) del 25 e 26 settembre per prendere importanti decisioni di politica monetaria. Le attese, infatti, sono per un rialzo del costo del denaro di 25 punti base.

I salari e l’occupazione, invece, stanno crescendo a passo “moderato” o “modesto”, con il mercato del lavoro che fatica ancora a trovare personale qualificato.

Permangono le preoccupazioni commerciali per via dei dazi, che frenano gli investimenti e fanno crescere i prezzi di alcuni materiali. Le grandi aziende restano tuttavia ottimiste sull’outlook economico.

Beige Book lancia allarme dazi: frenano gli investimenti