Beghelli, conti in crescita nel 1° semestre

(Teleborsa) – I risultati del Gruppo Beghelli nel 1° semestre 2016 confermano il trend positivo già evidenziato nel precedente esercizio.

I ricavi sono cresciuti del 5,1% a 89,9 milioni di euro grazie al buon andamento registrato nelle vendite di apparecchiature di illuminazione ordinaria e d’emergenza.

L’Utile netto di periodo di competenza del Gruppo è pari a 3,7 milioni, in incremento del 46,9% rispetto al 30 giugno 2015 e con un’incidenza sui ricavi del 4,2%.

La Posizione Finanziaria Netta al 30 giugno 2016 presenta un saldo negativo di 74,8 milioni, 69 rappresentati da debiti a medio e lungo termine (92,3% rispetto al totale) e 5,8 milioni rappresentati da debiti a breve termine al netto della liquidità e dei
crediti finanziari a breve (7,7% rispetto al totale).

Tenuto anche conto dell’andamento riscontrato nel primo semestre del corrente esercizio 2016, gli amministratori ritengono perseguibili obiettivi di fatturato e di redditività operativa migliorativi rispetto a quelli previsti, per l’esercizio 2016, nel piano industriale asseverato 2013-2017, anche grazie al positivo impatto generato dai nuovi prodotti per illuminazione immessi
sul mercato, i cui effetti non erano previsti e quindi riflessi nel Piano. In particolare, per l’esercizio 2016, il Gruppo, in assenza di eventi straordinari, prevede, rispetto all’esercizio 2015, un fatturato in crescita, accompagnato da un miglioramento della redditività operativa e netta.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Beghelli, conti in crescita nel 1° semestre