BCE, programmi PEPP e TLTRO saranno potenziati nel Consiglio direttivo di oggi

(Teleborsa) – Il PEPP, da strumento concepito come un programma straordinario e breve termine, si stra trasformando in un pezzo importante della politica monetaria della BCE, che si trova a dover assistere un’economia a crescita cronicamente bassa nell’assorbire uno shock più duro del previsto.

Le previsioni degli analisti prevendono infatti che oggi, nell’attesissimo meeting di politica monetaria della Banca centrale europea, il consiglio dell’Eurotower opterà per una espansione del Programma di acquisto di emergenza pandemico (PEPP) da 1,35 trilioni di euro, che consentirà alla BCE di finanziare un secondo anno di acquisti di titoli.

Inoltre, saranno proposte delle condizioni ancora più favorevoli per i TLTRO, gli economici prestiti a lungo termine per le banche: potrebbero spingere il costo effettivo al di sotto dell’attuale tasso negativo dell’1%, se il Consiglio direttivo si convincerà di poterlo fare senza mettere in pericolo gli istituti più deboli della regione. La BCE non procederà però, con ogni probabilità, a un ulteriore taglio del tasso ufficiale sui depositi, che ora si attesta in negativo dello 0,5%.

Le misure saranno giustificate dalla presentazione di una nuova serie di previsioni di crescita e inflazione, che saranno certamente inferiori rispetto alle ultime presentate a settembre. Che la BCE sia pronta a mantenere alto il suo livello di intervento lo avevano testimoniato anche le interviste alla stampa dei membri del suo consiglio nelle scorse settimane. “La crisi economica richiederà più tempo della crisi sanitaria“, aveva detto settimana scorso Isabel Schnabel, membro del consiglio, in un’intervista a Bloomberg. “Ci saranno ramificazioni economiche anche una volta superata la crisi sanitaria”, aveva aggiunto, indicando “effetti cicatrizzanti” sulle aziende. “Ciò che conta per le nostre decisioni di politica monetaria sono principalmente gli effetti economici”, secondo Schnabel.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BCE, programmi PEPP e TLTRO saranno potenziati nel Consiglio direttivo...