BCE, Enria: “Banche potranno versare in totale 10-12 miliardi di dividendi”

(Teleborsa) – Si allenta la stretta alla distribuzione sui dividendi imposta dalla Bce. In basi ai nuovi limiti “ammorbiditi” dalla Vigilanza, nei prossimi mesi le banche dell’area euro potranno versare un ammontare complessivo di dividendi di 10-12 miliardi di euro, circa un terzo di quanto distribuiscono agli azionisti in un anno “normale”. È quanto afferma il presidente della Vigilanza Bce sulle banche, Andrea Enria, in una intervista a Bloomberg Tv.

La decisione di prorogare, allentandola, la raccomandazione sui dividendi fino al settembre del 2021 segnala un graduale ritorno “alla normalità”, ha aggiunto Enria.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BCE, Enria: “Banche potranno versare in totale 10-12 miliardi di...