BCE, cosa accadrà oggi: atteso discorso Lagarde

(Teleborsa) – Sale l’attesa per la riunione del Consiglio direttivo della BCE in programma oggi, giovedì 23 gennaio, con gli esperti alla finestra che si interrogano su cosa e quanto lascerà trapelare Christine Lagarde dei prossimi piani dell’Istituto di Francoforte, chiamata a rifornire l’arsenale con nuovi strumenti di politica monetaria.

Al momento, gli analisti sembrerebbero concordare sul fatto che la Lagarde opterà per una linea attendista . “In occasione del meeting di politica monetaria, è improbabile che la BCE annunci nuove misure”. Mentre “ci si aspetta l’avvio ufficiale della revisione strategica, non dovremmo assistere a cambiamenti di politica monetaria”. Questo il parere sul meeting della Banca centrale europea a cura di Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud AM.

Sulla stessa linea anche lrike Kastens, economista di Dws, sottolinea: “Anche se non ci aspettiamo sorprese dalla prossima riunione del Consiglio direttivo, insieme alla conferenza stampa, questo appuntamento rappresenta una buona occasione per conoscere meglio le convinzioni e le priorità dell’ancora relativamente nuova Presidente Christine Lagarde. Ciò riguarda soprattutto l’orizzonte temporale a medio e lungo termine, per il quale riteniamo che Lagarde abbia grande propensione”.

“Riteniamo – aggiunge Kastens -che la Bce stia prendendo una posizione di attesa e stia monitorando come e se le misure delle decisioni di settembre funzioneranno.

Non si aspetta cambiamenti sul fronte della politica monetaria neppure Konstantin Veit, Senior Portfolio Manager European Rates di Pimco.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BCE, cosa accadrà oggi: atteso discorso Lagarde