Bcc, Iccrea: l’aumento di capitale è stato un successo

(Teleborsa) – Interamente sottoscritto l’aumento di capitale sociale di Iccrea Banca, del valore di 250 milioni di euro, deliberato dall’Assemblea dei soci lo scorso 10 gennaio.

Le Bcc aderenti al gruppo bancario cooperativo Iccrea hanno ampiamente coperto la quota di inoptato e si è proceduto al riparto in proporzione ai diritti di opzione esercitati. A conclusione dell’operazione, il capitale sociale di Iccrea Banca ammonta a 1.401.045.452,35 euro, con un incremento dell’indice di patrimonio Cet1 e del TCR riferibile al Gruppo bancario Iccrea rispettivamente dall’11,8% al 13,7% e dal 13% al 14,9% rispetto a fine 2018.

“L’ottimo risultato è un ulteriore passo nella costruzione del gruppo bancario, nel suo rafforzamento e soprattutto nella sua missione di sostegno alla vocazione localistica delle Bcc – ha commentato Giuseppe Maino, neo presidente dell’istituto di credito – . Desidero
esprimere a nome di tutto il Consiglio di Amministrazione di Iccrea Banca la gratitudine per il concreto segnale di fiducia da parte delle Bcc”.

Il 30 aprile prossimo si riunirà l’Assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio. Il Board sarà chiamato a nominare anche il nuovo Consiglio di Amministrazione, composto in base alla riforma da 10 esponenti del mondo cooperativo e da 5 indipendenti.

Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea è la “prima banca locale del Paese”, il più grande gruppo bancario cooperativo italiano, con 142 Banche di Credito Cooperativo aderenti, 750 mila soci, 2600 sportelli e 4 milioni di clienti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bcc, Iccrea: l’aumento di capitale è stato un successo