Bayer mette sul piatto 62 miliardi di dollari per acquisire Monsanto

(Teleborsa) – Dopo i rumors arriva sull’interesse di Bayer per Monsanto, che si sono rincorsi nelle ultime settimane, il gruppo chimico e farmaceutico tedesco Bayer ha annunciato pubblicamente la sua offerta per acquistare la statunitense Monsanto: 122 dollari per azione per un valore complessiv, che include anche il debito, di 62 miliardi di dollari.

La conferma arriva direttamente da Bayer in una nota dove si legge che in risposta alle speculazione di mercato Bayer ha deciso di divulgare pubblicamente i contenuti della sua proposta per acquisire Monsanto.

Quest’ offerta rappresenta un premio del 37% rispetto al prezzo di chiusura  delle azioni Monsanto del 9 maggio, prima che emergessero le voci sulla possibile acquisto.

L’acquisizione di Monsanto – spiega la nota di Bayer-  sarebbe una opportunità interessante per creare un leader globale nell’agricoltura, rafforzando nel contempo la Bayer come un’azienda nella Life Science con una posizione più delineata in un settore in crescita a lungo termine.

Bayer mette sul piatto 62 miliardi di dollari per acquisire Monsanto
Bayer mette sul piatto 62 miliardi di dollari per acquisire Monsa...