Bayer corre dopo accordo per chiudere class action Roundup

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Bayer, che mostra una forte risalita del 4,58%a Francoforte, dopo che la big della chimica ha annunciato la chiusura della class action sul Roundup, il diserbante cancerogeno a base di glifosato.

La compagnia tedesca ha siglato un accordo con i legali della class action, una transazione del valore di 2 miliardi di dollari, con cui conta di risolvere ogni pendenza futura legata al Roundup. L’accordo transattivo, che copre eventuali reclami per un periodo iniziale di 4 anni, è stato ora sottoposto all’esame della Corte distrettuale della California.

L’analisi del titolo Bayer eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista più pronunciata rispetto all’andamento del DAX30. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Lo status tecnico di Bayer è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 13,8 Euro, mentre il primo supporto è stimato a 13,5. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 14,1.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bayer corre dopo accordo per chiudere class action Roundup