Battuta d’arresto per l’economia USA nei primi mesi dell’anno

(Teleborsa) – Deciso rallentamento dell’economia americana nel 1° trimestre dell’anno, risultando anche sotto le attese del mercato.

Secondo quanto rilevato dal Bureau of Economic Analysis, che pubblica questa statistica, nel 1° trimestre, il PIL americano è cresciuto solo dello 0,7% rispetto al +2,1% dell’ultima parte del 2016 e contro il +1,2% del consensus.

Il rallentamento era tuttavia atteso dagli analisti anticipato dal dato sulle vendite al dettaglio e delle auto risulte inferiorei alle aspettative di mercato

Battuta d’arresto per l’economia USA nei primi mesi dell’anno
Battuta d’arresto per l’economia USA nei primi mesi d...