Barclays torna in utile ma dimezza il dividendo

(Teleborsa) – Barclays è tornata in utile nell’esercizio 2016 con 1,6 miliardi di sterline di risultato netto, nonostante svalutazioni per 2,37 milioni di sterline. L’anno prima si era chiuso con un rosso di 394 milioni di sterline, che scontava molti accantonamenti per le cause legali (le ben note accuse di manipolazioni su cambi). L’utile lordo adjusted si è attestato a 3,2 miliardi di sterline e risulta sotto i 3,97 miliardi del consensus.

Quasi dimezzato il dividendo, che scende da 0,065 a 0,03 sterline, poiché la banca ha approfittato del ritorno dell’utile per gli accantonamenti.

I ricavi sono scesi del 3% a 21,45 miliardi di sterline.

Solida la posizione patrimoniale, con un incremento a sorpresa del Core Equity Tier 1 al 12,4% dall’11,4% precedente e rispetto all’11,8% atteso dagli analisti. 

Il titolo Barclays, che stamattina viaggiava in deciso rialzo a Londra, ha girato in rosso dopo i risultati ed ora cede quasi il 3%. 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Barclays torna in utile ma dimezza il dividendo