Barclays in cerca di un partner per una fusione

(Teleborsa) – Tempi duri per il colosso bancario Barclays. Secondo indiscrezioni del Financial Times la banca sta valutando partner per una fusione con altre multinazionali del settore, tra cui la rivale su suolo britannico Standard Chartered. La notizia non è stata però commentata dalle due società. 

Secondo lo stesso report del quotidiano inglese, pressioni decisive verso un progetto di fusione provengono dall’azionista rilevante Edward Bramson. Non si esclude che possano essere coinvolte anche banche come Deutsche Bank o Credit Suisse.

Barclays ha chiuso il 2017 con una perdita di oltre 2 miliardi di sterline. 

Il titolo cede attualmente a Londra lo 0,40%.

Barclays in cerca di un partner per una fusione