Banzai: nessun pretendente per la divisione Media, ma se arriva…

(Teleborsa) – Banzai potrebbe cedere la divisione Media, anche se al momento non vi sono pretendenti.

A precisarlo è la stessa società guidata da Pietro Scott Jovane in merito a rumors di stampa secondo cui il Gruppo avrebbe ricevuto alcune manifestazioni di interesse (tra cui quella di Mondadori) per le attività Internet del settore media.

“In relazione a indiscrezioni di stampa pubblicate in data odierna riguardo ad ipotesi di cessione della divisione Media, Banzai precisa che è sempre attenta a valutare interesse da parte di altri operatori di mercato, ma di non avere allo stato alcuna trattativa in corso” si legge in una nota.

I rumors non sembrano comunque aver fatto presa sul mercato: in questo momento le azioni Banzai viaggiano poco sopra la parità a Piazza Affari.

Banzai: nessun pretendente per la divisione Media, ma se arriva&#...