Banzai inizia bene il 2016: ricavi in aumento

(Teleborsa) – Banzai incrementa i ricavi nei primi tre mesi del 2016. La società attiva nell’e-commerce ha archiviato il 1° trimestre dell’anno con ricavi pari a 59,5 milioni di euro, in aumento del 19,7% rispetto allo stesso periodo del 2015, nonostante un confronto meno favorevole rispetto al resto dell’anno sui ricavi da servizi (B2B e consegne gratuite) e il rallentamento a causa delle vacanze pasquali.

Nel dettaglio la divisione e-commerce ha chiuso i primi tre mesi con ricavi per 53,5 milioni (+19,6%) e la divisione vertical content per 6,1 milioni (+19,8%).

Confermate le stime per il 2016.

“Nel primo trimestre Banzai ha incrementato ulteriormente la quota di mercato, anche grazie all’apporto delle centinaia di piccole e medie aziende italiane che sono entrate a far parte del marketplace, divenuto un elemento portante della nostra strategia e uno dei principali motori di crescita e profittabilità nel 2016”, ha commentato l’Ad Pietro Scott Jovane. “L’andamento della spesa complessiva dei nostri clienti conferma infatti la leadership di ePRICE sul mercato online dell’elettronica e dei grandi elettrodomestici. Nel 2016 continuiamo a concentrarci sulla soddisfazione del cliente, con il lancio di una nuova gamma di servizi, abilitati dalla piattaforma mobile proprietaria ePRICE Home Service, che sta ottenendo ottimi riscontri”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banzai inizia bene il 2016: ricavi in aumento