Banque de France ora è più ottimista sulla crescita

(Teleborsa) – L’economia della Francia è vista in accelerazione nei primi tre mesi dell’anno. E’ quanto stima la banca centrale francese secondo cui il PIL crescerà dell’0,4% nei primi tre mesi dell’anno rispetto al +0,3% dell’ultimo scorcio 2015, dato rivisto dall’istituto guidato da Villeroy de Galhau. 

La Banque de France mostra più ottimismo rispetto alle previsioni fornite lo scorso mese, quando ha stimato un incremento del Prodotto Interno Lordo dello 0,3% dal +0,4% del trimestre precedente. 

Ritocco all’insù anche delle stime sulla fiducia del settore industriale, vista in salita a 99 punti, nel mese di marzo, da 98 di febbraio, appena al di sotto della media a lungo termine di 100 punti, grazie anche all’aumento degli ordini soprattutto dall’estero. Quanto al settore servizi, l’indicatore di fiducia è atteso stabile a 96 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banque de France ora è più ottimista sulla crescita