Bankitalia, Rossi critica la normativa del bail-in per i “rischi sistemici”

(Teleborsa) – Giudizio impietoso del direttore di Bankitalia Salvatore Rossi sulla normativa europea per la risoluzione delle crisi bancarie, che metterebbe a rischio la stabilità sistemica.

Secondo Rossi, la disciplina unica delle crisi bancarie è diversa dal progetto originario e crea problemi applicativi. La ratio è quella di proteggere il contribuente, facendo sì che il costo venga sopportato dagli azionisti/obbligazionisti, ma le prime esperienze vissute in Italia e in Portogallo hanno dimostrato “limiti e rischi”. 

L’Italia – ha ricordato – ha dato voce alla “necessità di differire al 2018 l’entrata in vigore” delle norme, ma le pressioni geopolitiche del paesi nordeuropei hanno prevalso.

Rossi ha criticato anche la disciplina per la tutela dei depositi bancari, secondo degli assi portanti dell’Unione bancaria, affermando che lo schema di garanzia “appare di là da venire”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bankitalia, Rossi critica la normativa del bail-in per i “rischi...