Bankitalia, Moratti: “Più innovazione per imprese e banche”

(Teleborsa) – All’assemblea annuale della Banca d’Italia, Letizia Moratti, Presidente di UBI Banca, ha commentato a Teleborsa alcuni passi del discorso del Governatore Ignazio Visco.

Un forte messaggio di Visco sull’innovazione

“Si, l’innovazione tecnologica per le imprese, perché attraverso l’innovazione tecnologica colmino quel divario che in questo momento le imprese italiane hanno nell’ambito della produttività. E una forte sottolineatura anche nell’ambito dell’importanza dell’innovazione tecnologica anche per le banche, perché attraverso l’innovazione tecnologica, si possono abbassare i costi e si possono aumentare i ricavi ed i margini“.

Anche la composizione del debito pubblico

“La sottolineatura che a me sembra veramente importante nella relazione del Governatore è la necessità di una ricomposizione nell’ambito del bilancio pubblico che veda più investimenti in infrastrutture, in ricerca, in capitale umano, in tecnologie e meno spesa corrente”.

Un bilancio che quindi deve essere rivisto con riforme strutturali. Questa mi sembra l’altra importante sottolineatura: riforme strutturali”.

L’Italia e l’Europa: un legame inscindibile

“Si, con l’invito a non gettare sull’Europa i mali che derivano dalle nostre politiche, anche se c’è una forte sottolineatura da parte del Governo all’Europa a completare l’Unione europea attraverso le tre unioni che ancora mancano: bancaria, mercato dei capitali e bilancio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bankitalia, Moratti: “Più innovazione per imprese e banche&#822...