Bankitalia, indicatore €-Coin continua a rafforzarsi

(Teleborsa) – Arrivano nuovi segnali di miglioramento dalla congiuntura europea. Lo conferma l’indicatore €-Coin sviluppato dalla Banca d’Italia, che segnala a marzo un ulteriore miglioramento a 1,36 punti da 0,96 di febbraio.

L’indicatore, pubblicato mensilmente da Bankitalia e CEPR, fornisce in tempo reale una stima sintetica del quadro congiunturale corrente nell’Area Euro, esprimendo tale indicazione in termini di tasso di crescita trimestrale del PIL depurato dalle componenti più erratiche (stagionalità, errori di misura e volatilità di breve periodo)

Alla base del miglioramento della situazione economica c’è il recupero della fiducia delle imprese manifatturiere e l’attenuazione del pessimismo nel settore dei servizi. La produzione industriale – segnala il report – ha continuato a sostenere l’attività anche grazie alla buona ripresa del commercio mondiale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bankitalia, indicatore €-Coin continua a rafforzarsi