Bankitalia, Gentiloni pronto a tutelarne l’autonomia

(Teleborsa) – La vicenda della nomina al vertice di  continua a suscitare una serie di ipotesi.

Dopo la mozione presentata alla Camera dal PD che ha deciso di non rinnovare l’incarico a Ignazio Visco attuale Governatore dell’Istituto centrale, da Palazzo Chigi alcune fonti assicurano che che sul tema della Banca d’Italia le decisioni del Presidente del Consiglio Gentiloni “saranno basate sulle prerogative a lui attribuite dalla legge ed ispirate esclusivamente al criterio di salvaguardia dell’autonomia dell’Istituto”. 

Le stesse fonti smentiscono  le ricostruzioni “di vario segno” apparse sui quotidiani in merito alla vicenda.

Intanto, Matteo Renzi dalle pagine del Quotidiano Nazionale fa sapere che  “la mozione parlamentare non solo era nota al Governo, ma prevedeva che il Governo desse un parere. Che c’è stato ed è stato positivo”. E’ quanto ha rivelato il segretario PD in un’intervista sul caso Visco che ha scosso e diviso il partito. 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bankitalia, Gentiloni pronto a tutelarne l’autonomia