Bankitalia, Franco: fondamentale sostenere liquidità imprese e aiuti a fondo perduto

(Teleborsa) – È fondamentale che le imprese non chiudano in questa fase di difficoltà e un ruolo decisivo lo avrà il sistema bancario. A sostenerlo è il Direttore generale di Bankitalia, Daniele Franco, intervistato all’evento online “L’Italia genera futuro” del Corriere della Sera: “nell’immediato è necessario uno sforzo eccezionale per sostenere la liquidità delle imprese colpite dalla crisi e quindi usare l’ingente liquidità messa a disposizione dall’eurosistema a tassi irripetibili”.

Per il Direttore generale, infatti, “è essenziale che il credito affluisca alle imprese e che vengano adottate misure di sostegno a fondo perduto e per rafforzare il capitale”.”Dobbiamo cercare di uscire al più presto da questa recessione, ne abbiamo i mezzi. Servono molta coesione e molta lungimiranza – ha dichiarato Daniele Franco – se guardiamo alla nostra storia nazionale, in varie circostanze abbiamo reagito molto bene a crisi profonde e abbiamo tanti punti di forza, intanto nel capitale umano, nella capacità di esportare, nel dinamismo di molte imprese, nella ricchezza da sfruttare”.

A preoccupare il Direttore generale sono anche il fronte istruzione e quello del turismo. Sul primo punto Franco ha sottolineato che “bisogna evitare che la chiusura delle scuole abbia effetti permanenti sulla formazione dei giovani“, mentre per quanto riguarda il settore economico ha ricordato che occupa più del 6% dell’occupazione italiana e che rappresenta il 6% del PIL e soffre di una situazione che il Direttore generale ha definito “particolarmente preoccupante”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bankitalia, Franco: fondamentale sostenere liquidità imprese e aiuti ...