Bankitalia, a marzo nuovo record del debito pubblico

(Teleborsa) – Il debito pubblico italiano continua ad aggiornare nuovi massimi storici.

Il debito delle amministrazioni pubbliche del mese di marzo è stato pari a 2.260,27 miliardi, in aumento di 20,1 miliardi rispetto al mese precedente. Lo comunica Bankitalia nel report Finanza pubblica, Fabbisogno e Debito.

A febbraio il debito italiano aveva registrato un calo, mentre il precedente massimo storico era stato quello di luglio 2016 anno con 2.256 miliardi.

L’incremento è dovuto al fabbisogno mensile delle amministrazioni pubbliche che arriva a 23,44 miliardi.
Con riferimento ai sottosettori, il debito delle amministrazioni centrali è aumentato di 20,3 miliardi a 23,59 miliardi.  Il debito delle Amministrazioni locali è diminuito di 0,2 miliardi, quello il debito degli Enti di previdenza è rimasto pressoché  invariato.

Bankitalia, a marzo nuovo record del debito pubblico