Bank of England verso taglio tassi? Tempi non ancora maturi

(Teleborsa) – La Bank of England si appresta oggi ad annunciare le sue decisioni di politica monetaria, ma l’annuncio di un taglio dei tassi, seppur sempre più probabile in considerazione dell’evoluzione della congiuntura, non sarà formalizzato oggi. Il costo del denato in Regno Uniti dovrebbe dunque esser confermato allo 0,75%.

Crescono però le scommesse di una riduzione di 25 punti, che i mercati già prezzano al 60% e che è stata caldeggiata dal governatore Mark Carney e da altri due membri del Board, Vlieghe e Tenreyro.

Ad impensierire i banchieri centrali inglesi sarebbe soprattutto l’inflazione, che non sembra dare affatto segnali di recupero, mentre l’economia sembra più protesa per un recupero dall’inizio di quest’anno. Discorso a parte per il mercato del lavoro, candidato per un indebolimento.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bank of England verso taglio tassi? Tempi non ancora maturi