Bank of England conferma tassi invariati

(Teleborsa) – Come da previsioni, la Bank of England (BoE), con decisione unanime, ha lasciato invariati i tassi di interesse allo 0,75% e il piano di Quantitative Easing a 435 miliardi di sterline.

Nella terza riunione del 2019 – la prima dopo che la Premier britannica Theresa May ha concordato l’estensione della scadenza della Brexit a ottobre, il Board guidato da Mark Carney ha dunque confermato il mantenimento dell’attuale livello dei tassi per il sesto meeting di fila.

In linea con le attese della vigilia e le previsioni degli esperti, dunque, passa l’approccio da colomba da parte della Banca di Inghilterra a causa della persistente incertezza sulla Brexit.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bank of England conferma tassi invariati