Bank of England conferma tassi allo 0,50%, invariati acquisti asset

(Teleborsa) – La Bank of England (BOE), come ampiamente atteso, ha lasciato fermi i tassi di interesse allo 0,50%, e mantenuto invariato il piano di acquisto di asset (Quantitative Easing). Si tratta di una decisione presa all’unanimità dai 9 membri del board.

L’ultimo intervento sul costo del denaro risale al 2 novembre 2017, quando la Banca centrale ha alzato i tassi all’attuale livello dello 0,50%.

La banca centrale ha sottolineato nel comunicato che “è troppo presto valutare a pieno l’impatto del rialzo dei tassi di novembre” e che “ogni eventuale rialzo dei tassi sarà limitato e graduale”.

Sempre all’unanimità, il Monetary Policy Committee (MPC) ha deciso di confermare il piano QE da 435 miliardi di sterline e gli acquisti di bond societari per 10 miliardi.

Bank of England conferma tassi allo 0,50%, invariati acquisti ass...