Banda larga Enel, 30 mesi per fibra in oltre 200 città

(Teleborsa) – Il progetto per portare la fibra ottica nelle 224 città “sarà graduale”. Lo ha detto l’amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, in audizione alla commissione Lavori Pubblici del Senato anticipando che ci vorranno circa 30 mesi per concludere il progetto. “Abbiamo annunciato un Piano che gradualmente ci porta da 10 a 40 a 224 città. I tempi sono di 30 mesi per finire questo lavoro”.

Il top manager ha spiegato che Enel è aperta anche ad accordi con le utility per portare la fibra nelle città in cui il gruppo non è presente. “Pensiamo questa sia una buona idea per tutti, anche per le municipalizzate di città dove non siamo presenti. Siamo aperti a fare accordi anche con loro”. 

Starace ha, poi, precisato che “la rete Enel open fiber non è in concorrenza” con quella di Telecom. “La concorrenza è sul cliente. Non vediamo una concorrenza tra reti” anche perché “la nostra è aperta anche a Telecom” ha spiegato l’Ad.

Banda larga Enel, 30 mesi per fibra in oltre 200 città