Banda larda, Telecom riprende in mano il dossier Metroweb

(Teleborsa) – Con l’avvio del nuovo anno e gettate alle spalle le festività natalizie, tornano alla ribalta i brandi progetti, primo fra tutti quello della banda larga. A parlarne oggi è stato il numero uno di Telecom Italia, Marco Patuano, in occasione di un master sui big data all’Università di Tor Vergata. 

Il manager ha infatti ricordato il progetto di portare la fibra in 250 città assieme a Metroweb. In merito alla valutazione del dossier da parte delle autorità competenti, Patuano ha affermato “no news, good news”.

Poi, il manager ha anche commentato l’annuncio fatto dal sottosegretario allo Sviluppo Antonello Giacomelli, relativo alla creazione di una rete pubblica per le cosiddette “aree bianche”, ovvero le aree a fallimento di mercato (zone C e D), dove i privati non avrebbero convenienza ad investire.

All’ipotesi di lavorare con l’incaricata Infratel, Patuano ha risposto: “Era già una buona notizia che qualcuno si prendesse cura delle aree a fallimento di mercato, è una buona notizia che lo faccia Infratel. E’ una evoluzione positiva”.

Nel frattempo, il titolo Telecom Italia sta facendo piuttosto bene oggi in Borsa, dove si colloca fra i migliori e guadagna il 2,23%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banda larda, Telecom riprende in mano il dossier Metroweb