Banco Santander, calano gli utili ma migliora la solidità patrimoniale

(Teleborsa) – Seduta vivace oggi per Banco Santander, protagonista di un allungo verso l’alto, con un progresso dell’1,07%.

I conti del terzo trimestre hanno evidenziato un calo degli utili nonostante il rialzo del margine netto di interesse, su base annua, passato da 7,80 miliardi a 8,68 miliardi.

Gli utili si sono attestati a 1,46 miliardi di euro contro gli 1,70 miliardi dello stesso periodo di un anno fa. 

Migliora la solidità patrimoniale della banca, misurata dal Common Equity Tier 1, salito al 10,80% dal 10,47% precedente. 

Il quadro di medio periodo di Banco Santander ribadisce l’andamento negativo della curva. Nel breve periodo, invece, si intravede la possibilità di un timido spunto rialzista che incontra la prima area di resistenza a 5,72 Euro. Primo supporto individuato a 5,63. La presenza di eventuali spunti positivi propendono per un movimento verso l’alto con target 5,81.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banco Santander, calano gli utili ma migliora la solidità patrimonial...