Banco Popolare, Fitch taglia il rating. Gruppo bancario, in totale disaccordo

(Teleborsa) – Dopo la Popolare di Milano Fitch taglia il rating anche di Banco Popolare e della controllata Banca Aletti portandoli da “BB” a “BB-”

Il gruppo bancario esprime totale dissenso per la decisione.”Il giudizio di Fitch non tiene in debita considerazione i risultati già conseguiti in termini di rafforzamento patrimoniale, con l’aumento di capitale da 1 miliardo, l’aumento delle coperture e il calo dello stock dei crediti deteriorati, che migliorano il profilo di rischio del nuovo gruppo.

L’agenzia -secondo il gruppo bancario- non tiene inoltre conto dei vantaggi che deriveranno dalla fusione con Banca Popolare di Milano in termini di posizionamento di mercato, di miglioramento della redditività attraverso rilevanti sinergie di costo e di ricavo, di forti riduzioni del costo del funding e dell’importante piano di derisking che il nuovo gruppo realizzerà entro il 2019″. 

 

Banco Popolare, Fitch taglia il rating. Gruppo bancario, in totale&nbs...