Banco Popolare e BPM corrono in attesa della convocazione dell’assemblea

(Teleborsa) – Altra giornata buona per Banco Popolare e BPM, che vengono favorite dalla fusione fra i due Istituti, dopo aver chiuso un mese di agosto molto propizio con rialzi prossimi al 12%. 

I due titoli vengono favoriti dalle aspettative positive sulle sinergie che arriveranno dall’aggregazione, mentre il Presidente di BPM, Nicola Rossi, ha confermato dalla kermesse di Cernobbio che l’assemblea è prevista per il mese di ottobre. La data non è stata ancora annunciata. 

“Io sarò il presidente dell’assemblea, quindi sarò l’arbitro e perciò non posso aprire bocca”, ha detto il banchiere. 

Frattanto, il titolo BPM in Borsa guadagna oggi il 3,79% e Banco Popolare il 4,98%, risultando i migliori titoli del paniere FTSE MIB. 

Banco Popolare e BPM corrono in attesa della convocazione dell’assemblea
Banco Popolare e BPM corrono in attesa della convocazione dell’a...