Banco Desio, via libera dell’assemblea a bilancio e dividendo

(Teleborsa) – L’Assemblea Ordinaria del Banco di Desio e della Brianza ha approvato il bilancio individuale al 31 dicembre 2018 e la distribuzione di un dividendo di Euro 0,0839 per ciascuna azione ordinaria e di Euro 0,1007 per ciascuna azione di risparmio. Il “pay out” è pari al 36,01% (rispetto al 35,00% dell’esercizio precedente).

Il dividendo sarà posto in pagamento il giorno 3 aprile 2019, contro stacco della cedola n. 28, la data di “stacco”, ai fini delle quotazioni dei titoli, e la “record date” (data di legittimazione al pagamento del dividendo) saranno rispettivamente il giorno 1 e 2 aprile 2018.

All’Assemblea Ordinaria sono stati altresì presentati il bilancio consolidato e la dichiarazione consolidata di carattere non finanziario (c.d. “bilancio di sostenibilità”) al 31 dicembre 2018 del Gruppo Banco Desio, redatta in conformità al D.Lgs. 254/2016 che ha introdotto tale adempimento per le società e i gruppi di maggiori dimensioni. Il bilancio di sostenibilità vuole essere anzitutto un’occasione qualificata per
rappresentare agli “stakeholders” la peculiare attenzione alle tematiche etico-sociali del Gruppo Banco Desio, frutto del radicamento della propria operatività sul territorio e del dialogo costante con il bacino di clientela costituito essenzialmente da famiglie, professionisti, artigiani e piccole e medie imprese.

Il bilancio individuale e il bilancio consolidato sono stati sottoposti a revisione contabile da parte della Deloitte & Touche S.p.A. che ha espresso giudizio senza rilievi, nonché giudizio di coerenza e conformità alle norme di legge e con il bilancio di esercizio della relazione sulla gestione.

Banco Desio, via libera dell’assemblea a bilancio e dividen...