Banco BPM torna in utile nel 1° trimestre

(Teleborsa) – Banco BPM ha chiuso il 1° trimestre con un risultato netto pari a 3.241 milioni, che, al netto della componente relativa al “badwill” prodotto dalla fusione di Banco Popolare e BPM, ammonta a 117 milioni di utile, rispetto alla perdita di 267 milioni del primo trimestre 2016.

Il risultato lordo di gestione risulta in crescita del 19,4% 438,1 milioni rispetto ai 367 milioni del primo trimestre 2016, grazie a proventi operativi in crescita del 2,8% e commissioni nette in aumento del 16,9%.

Le rettifiche nette su crediti pari a 291 milioni, risultano più che dimezzate rispetto ai 750 milioni del primo trimestre 2016.

Sul fronte patrimoniale, il CET1 ratio phased è all’11,5%, che sale all’11,7% a livello proforma, mentre il CET 1 ratio fully loaded si attesta al 10,9%, che sale all’11,1% a livello proforma.

Banco BPM torna in utile nel 1° trimestre
Banco BPM torna in utile nel 1° trimestre