Banco BPM si muove cauto in attesa via libera a deal con Cattolica

(Teleborsa) – Discesa moderata per la Banco BPM, che propone una variazione percentuale negativa dello 0,47% rispetto alla seduta precedente, facendo meglio di altre banche. Il mercato attende oggi la conclusione del CdA che dovrebbe dare il via libera definitivo agli accordi con Cattolica per la bancassurance.

Nuove evidenze tecniche classificano un peggioramento della situazione per Banco BPM, con potenziali discese fino all’area di supporto più immediata vista a quota 2,954 Euro. Improvvisi rafforzamenti scardinerebbero invece lo scenario suesposto con un innesco rialzista e target sulla resistenza più immediata individuata a 3,024. Le attese per la sessione successiva sono per una continuazione del ribasso fino all’importante supporto posizionato a quota 2,93.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Banco BPM si muove cauto in attesa via libera a deal con Cattolic...