Banco BPM, si dimette il consigliere Pier Francesco Saviotti

(Teleborsa) – Pier Francesco Saviotti si è dimesso dalla carica di consigliere e presidente del comitato esecutivo di Banco BPMper motivi personali“.

Lo rende noto lo stesso istituto di credito esprimendo “il proprio sentito ringraziamento per l’attività profusa in dieci anni di lavoro”.

Le funzioni di presidente del comitato esecutivo saranno assunte dall’AD Giuseppe Castagna.

Il CdA deciderà in merito alla sostituzione di Saviotti nella prossima riunione.

Saviotti, AD del Banco Popolare dal 2008 fino alla fusione con BPM, rivestiva dal 2017 le due cariche da cui oggi ha dato le dimissioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banco BPM, si dimette il consigliere Pier Francesco Saviotti