Banco BPM, Renaissance Technologies amplia la posizione ribassista sul titolo

(Teleborsa) – La Consob rende noto che Renaissance Technologies, dal 7 novembre, ha ampliato lo short selling su Banco BPM dallo 0,47% allo 0,53%.

Nel frattempo, sul listino milanese, brillante rialzo per la banca nata dalla fusione del Banco Popolare con la Popolare di Milano, che lievita in modo prepotente, con un guadagno del 2,51%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banco BPM, Renaissance Technologies amplia la posizione ribassista sul...