Banco Bpm: Massimo Tononi nuovo presidente

(Teleborsa) – Banco Bpm ha celebrato l’assemblea annuale con all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio 2019 e la nomina del nuovo consiglio di amministrazione.

Alla presidenza è stato eletto Massimo Tononi, ex presidente del Monte dei Paschi di Siena, sottosegretario del Ministero dell’Economia e delle Finanze e negli ultimi 21 mesi alla guida della Cassa Depositi e Prestiti. Tononi subentra a Carlo Fratta Pasini, il quale nel discorso all’assemblea ha sottolineato la lezione che il delicato momento impone escludendo che si possa ricominciare come se ciò non fosse avvenuto.

Confermato nel ruolo di ad Giuseppe Castagna, il quale ha confermato il congelamento dei dividendi, a causa delle incertezze legate all’emergenza da Covid-19, tema che sarà ripreso dopo il 1° ottobre 2020. Castagna ha ribadito la solidità del gruppo, confermata dal raggiungimento di obiettivi nettamente superiori alle attese.

Nel nuovo CdA, che dovrebbe riunirsi martedì 7 aprile, figurano Mauro Paoloni (vicepresidente), Mario Anolli, Maurizio Comoli, Nadine Faruque, Carlo Frascarolo, Alberto Manenti, Marina Mantelli, Giulio Pedrollo, Eugenio Rossetti, Manuela Soffientini, Luigia Tauro, Costanza Torricelli, Giovanna Zanotti. Nel collegio sindacale nominati: Marcello Priori (presidente), Maurizio Lauri, Maria Luisa Mosconi, Alfonso Sonato, Nadia Valenti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banco Bpm: Massimo Tononi nuovo presidente