Banco BPM corre dopo risultati trimestre

(Teleborsa) – Ottima giornata per Banco BPM, che mostra un’ottima performance del 2,38%, collocandosi fra i migliori dl FTSE MIB. Il titolo viene galvanizzato dai risultati del 1° trimestre, annunciati ieri sera a borsa chiusa, che hanno evidenziato un utile stabile a 151,6 milioni di euro. Nel corso della conference call l’Ad Castagna ha escluso eventuali operazioni di M&A.

Il confronto del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa della banca nata dalla fusione del Banco Popolare con la Popolare di Milano rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 1,107 Euro. Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 1,135. Il peggioramento di Banco BPM è evidenziato dall’incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 1,096.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banco BPM corre dopo risultati trimestre