Banco BPM, CdA approva taglio compensi e piano riacquisto azioni

(Teleborsa) – Il consiglio di amministrazione di Banco BPM si è pronunciato oggi sui compensi del top management e sul piano di incentivi, che sono stati tagliati a causa dell’impatto della pandemia sui conti della banca (seppur abbia chiuso in utile, questo è stato fortemente ridimensionato).

In particolare, il presidente ha rinunciato in toto al suo emolumento per l’anno 2020, i consiglieri e i sindaci al 25% del loro compenso fino al termine del 2020 e l’amministratore delegato alla stessa percentuale, inclusiva del suo compenso annuo fisso. Il gruppo ha ridotto di circa il 45% le risorse economiche relative agli incentivi di breve termine 2020 e nel contempo ha posticipato al 2021 l’avvio del piano long term incentive, contenendo ulteriormente la remunerazione variabile dell’anno.

I potenziali destinatari del piano short term incentive 2021 (STI) sono circa 160 persone e del piano long term incentive 2021-2023 (LTI) circa 60 persone. L’attuazione dei piani è subordinata al raggiungimento di predeterminate condizioni di accesso volte ad assicurare la redditività, la stabilità patrimoniale e la liquidità del Gruppo, oltre al raggiungimento di specifici obiettivi ESG (Environmental, Social e Governance).

Per il piano STI, che si concluderà nel 2028, almeno il 50% dell’incentivo riconosciuto è corrisposto tramite assegnazione di azioni ed il fabbisogno massimo è stimato in 5 milioni di euro. Per il piano LTI, che si concluderà nel 2030, l’incentivo è integralmente riconosciuto in azioni ed il fabbisogno massimo teorico è stimato in circa 16 milioni di euro.

Il CdA ha inoltre deliberato di sottoporre alla prossima assemblea del 15 aprile la richiesta di autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie per un massimo di 16 milioni di euro, per dare attuazione alla politica in materia di remunerazione adottata dalla banca, che prevede, in particolare, che, per il personale più rilevante del gruppo, almeno il 50% dell’incentivo riconosciuto sia corrisposto in azioni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banco BPM, CdA approva taglio compensi e piano riacquisto azioni