Banco BPM, Castagna: “Noi andremo avanti da soli”

(Teleborsa) – “Noi stiamo facendo un piano stand alone, reduci da una fusione importante, e andremo avanti per la nostra strada“. Così il CEO di Banco BPM, Giuseppe Castagna, a proposito dell’OPS di Intesa su UBI.

Il numero uno della banca ha dunque escluso un ruolo nel risiko bancario, aggiungendo che Banco BPM esce già da una importante operazione di aggregazione (Banco Popolare e BPM, Ndr) e non intende entrare in campo nella partita per UBI.

Alla domanda se si stessero valutando operazioni con altre banche, Castagna ha risposto “non stavamo considerando opportunità, quindi non ci stavamo guardando”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banco BPM, Castagna: “Noi andremo avanti da soli”