Banche venete, Governo incassa fiducia alla Camera sul decreto

(Teleborsa) – Il Governo ha ottenuto la fiducia alla Camera sul decreto per la liquidazione di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza. I voti a favore sono stati 318, quelli contrari 178. Un solo astenuto.

L’Assemblea di Montecitorio ora passa all’esame degli ordini del giorno tutti presentati dai deputati del Movimento 5 Stelle con la richiesta di illustrarli in Aula. 

Si allungano quindi i tempi per arrivare al voto finale previsto in data odierna. Sarà necessaria probabilmente una seduta fiume domani e il voto definitivo potrebbe arrivare nel tardo pomeriggio di domani o slittare anche a venerdì.

Banche venete, Governo incassa fiducia alla Camera sul decreto