Banche USA a due velocità dopo gli stress test

(Teleborsa) – Le banche si confermano contrastate a Wall Street a metà giornata, dopo i risultati degli stress test condotti sulle maggiori banche d’affari statunitensi. L’esame si è rivelato favorevole ai colosso USA, che confermjano livelli adeguati di capitale. 

Frattanto, Bank of America cede lo 0,48% e Goldman Sachs lo 0,90%, mentre tengono meglio JP Morgan (+0,07%) e Wells Fargo (+0,14%).

Banche USA a due velocità dopo gli stress test