Banche, settore in calo su risalita spread

(Teleborsa) – Vendite sul comparto bancario a Piazza Affari con l’indice di riferimento FTSE Bank che lascia sul terreno l’1,7%.

A pesare sul settore contribuisce il rialzo dello spread in area 170 pb, sulla notizia che il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio si dimetterà da leader del Movimento Cinque Stelle. L’annuncio ufficiale potrebbe arrivare nella giornata odierna.

Tra i player del benchmark, Banco BPM cede il 3,46%, seguito da Unicredit e UBI che arretrano di oltre 2 punti percentuali. Intesa Sanpaolo e BPER limitano il calo all’1%.

Stesso andamento sul FTSE Mid Cap con MPS che cede il 2,35%. Giù anche la Popolare di Sondrio (-1,81%) che ha rigettato la domanda di ammissione nella compagine sociale presentata da Amber Capital UK e Amber Capital Italia Sgr ritenendo non sussistenti le condizioni stabilite dalla normativa e dallo statuto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banche, settore in calo su risalita spread