Banche salvate, Bankitalia avvia la vendita delle 4 good bank

(Teleborsa) – Bankitalia ha avviato il processo di vendita delle quattro good bank, nate dal salvataggio: Nuova Banca Marche, Nuova Banca Etruria, Nuova Cassa di Risparmio di Chieti, Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara.

Lo comunica Palazzo Koch, in cui specifica che “il processo di vendita verrà attuato in tempi brevi e sarà supervisionato dall’Unità di risoluzione e gestione delle crisi della Banca d’Italia attraverso il Fondo di risoluzione, un istituto previsto sia dal diritto europeo sia da quello italiano, finanziato da contributi di tutto il sistema bancario italiano nel rispetto delle norme europee in materia di aiuti di Stato”. 

Il processo di cessione, assicura Banca d’Italia, “sarà trasparente e non discriminatorio, esclusivamente finalizzato a massimizzare il ricavato nell’interesse delle aree economiche in cui le banche stesse sono radicate”.

Bankitalia ha selezionato con una gara Societé Generale come advisor finanziario, Oliver Wyman come consulente strategico e lo studio Chiomenti come advisor legale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banche salvate, Bankitalia avvia la vendita delle 4 good bank