Banche restano ben impostate in Borsa. Spread stabile a 200 punti dopo BCE

(Teleborsa) – In ripresa i titoli bancari di Piazza Affari sempre in balia dello spread del rendimento fra i titoli di stato decennali italiani e tedeschi che al momento ruota stabilmente attorno a quota 200 punti base. Dopo il maxi-programma di acquisto titoli da 750 miliardi di euro annunciato la notte scorsa dalla BCE per fronteggiare gli impatti dell’emergenza coronavirus.

Tra i player del comparto, UBI si posiziona alla guida del settore mostrando un rialzo di oltre 2 punti percentuali. Fra gli altri titoli bancari, Banco BPM guadagna l’1,25%, Intesa Sanpaolo l’1,62% e Unicredit lo 0,47%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banche restano ben impostate in Borsa. Spread stabile a 200 punti dopo...