Banche in risalita, brilla il risparmio gestito grazie all’ESMA

(Teleborsa) – I titoli bancari di Piazza Affari cercano la via del rimbalzo dopo la giornata nera di ieri.

Fanno bene in particolare, le società del risparmio gestito grazie al documento pubblicato dall’ESMA (European Securities and Markets Authority) sulle linee guida. 

Le regole sulle commissioni di performance (fee) dei fondi comuni, che entreranno in vigore dal prossimo 1° gennaio 2017, restano immutate. L’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati non ha cambiato quindi le linee guida per il calcolo delle performance fee, ovvero le commissioni che le società di gestione del risparmio ricevono dai clienti sulla base dei risultati raggiunti.

A beneficiare di queste indicazioni sono le azioni Azimut (+4,10%), Anima Holding (+2,64%), Banca Mediolanum (+1,28%) al momento tra i titoli più performanti del FTSE MIB.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banche in risalita, brilla il risparmio gestito grazie all’...