Banche in apnea. Unicredit sconta anche un downgrade

(Teleborsa) – Giornata no per il comparto bancario, che è fra i peggiori oggi alla borsa di Milano, risentendo delle fibrillazioni dei mercati internazionali. 

Fra lke peggiori oggi si distingue Unicredit, che lascia sul parterre il 3,61%, anche a causa di un downgrade di JP Morgan a neutral da underwight- Anche il Target Price ha ricevuto una sforbiciata a 4,9 euro da 6,1 euro. 

Fra le altre banche fa male MPS con un calo del 3,34%, assieme a Banca Mediolanum che cede il 2,84%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banche in apnea. Unicredit sconta anche un downgrade