Banche: Fitch, impatto su rating dipende da costi salvataggi

(Teleborsa) – L’impatto dei recenti interventi nel settore bancario sul rating sovrano dell’Italia dipenderà dai costi sostenuti e dalle soluzioni capaci di affrontare i problemi del comparto.

Lo scrive Fitch nel report di metà anno sui rating sovrani, in cui affronta la questione degli NPL e solleva dubbi sull’applicazione della direttiva UE sul meccanismo di risoluzione per le banche. 

Lo scorso aprile l’agenzia aveva ridotto la valutazione sovrana dell’Italia di un gradino, portandola a “BBB” da “BBB+”. 

“Il trattamento contrastante di Banco Popular Espanol in Spagna, che è stato messo in risoluzione – osserva Fitch – e Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza in Italia che sono state liquidate, sollevano domande sull’applicazione della direttiva UE di risoluzione delle banche”.

Banche: Fitch, impatto su rating dipende da costi salvataggi