Bancari in denaro. Mediobanca alza target price Intesa Sanpaolo

(Teleborsa) – Si muovono in deciso rialzo, sulla piazza milanese, i titoli del settore bancario, sovraperformando il comparto europeo.

Tra le big in rialzo, si mette in evidenza UBI che balza di oltre l’1% collocandosi tra i primi posti nel FTSE MIB. Segue Intesa Sanpaolo con un +1,41% grazie alla promozione giunta dagli analisti di Mediobanca che hanno alzato il target price a 3 euro, confermando il giudizio “neutral”. 

Segno più anche per Banco BPM (+1,40%), BPER (+1,41%) e Unicredit (+0,67%).

Ritraccia dai nuovi massimi toccati la vigilia Finecobank (-0,43%). 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bancari in denaro. Mediobanca alza target price Intesa Sanpaolo