Banca Popolare Vicenza, chiuso l’aumento ora si attende la quotazione

(Teleborsa) – Il 7,66%. Questa la percentuale dei titoli che è stato sottoscritto nell’ambito dell’aumento di capitale da 1,5 miliardi di euro offerto da Banca Popolare Vicenza, e finalizzato alla quotazione in borsa.

Lo ha fatto sapere l’istituto, nella nota diffusa  in tarda serata di sabato 30 aprile,  che ha confermato  che il Fondo Atlante, che garantiva l’inoptato, è stato rilevato dal fondo Atlante, che investirà 1,385 miliardi di euro.

Il prezzo delle azioni è stato fissato a 10 centesimi. Il 2,21% dell’aumento è stato sottoscritto dagli attuali soci, lo 0,36% dal pubblico indistinto e il 5,1% dai 10 investitori istituzionali. I titoli sono stati sottoscritti da 6.683 soggetti, di cui 6.673 nell’ambito dell’offerta al pubblico retail e 10 nell’ambito della tranche riservata agli investitori istituzionali. 

L’offerta globale, ricorda la nota, “è subordinata all’ottenimento, da parte di Borsa Italiana, del provvedimento di inizio delle negoziazioni delle azioni della Banca, previa verifica della sufficiente diffusione tra il pubblico delle azioni della Banca a seguito dell’Offerta Globale Qualora il provvedimento fosse adottato da Borsa Italiana, l’avvio delle negoziazioni è previsto
per il 4 maggio 2016.

In tal caso  il Fondo Atlante  deterrebbe una partecipazione nel capitale della Banca pari al 91,72%. Ove, al contrario, Borsa Italiana non dovesse emettere tale provvedimento le adesioni presentate nell’ambito dell’Offerta Globale verranno meno e – anche alla luce dell’estensione dell’accordo di sub-underwriting concluso tra UniCredit e Quaestio e della corrispondente estensione degli impegni di UniCredit  nei confronti della Banca, come comunicato dalla stessa UniCredit in data 25 aprile scorso- il Fondo Atlante sottoscriverà n. 15.000.000.000 di azioni al Prezzo di Offerta di Euro 0,10 per azione, per un controvalore complessivo di Euro 1.500.000.000 (pari al 100% del Controvalore dell’Offerta Globale). In tal caso il Fondo Atlante deterrebbe una partecipazione nel capitale della Banca pari al 99,33%”, conclude la nota.

Banca Popolare Vicenza, chiuso l’aumento ora si attende la ...