Banca Popolare Lajatico cartolarizza crediti in sofferenza con Buonconsiglio 3

(Teleborsa) – Banca Popolare di Lajatico ha ceduto alla società veicolo Buonconsiglio 3 un portafoglio di crediti classificati in sofferenza per complessivi 4,9 milioni di euro, composto per il 49,6% da crediti garantiti da ipoteche di primo grado e per il 50,4% da crediti garantiti da ipoteche di grado superiore al primo ed unsecured.

La cessione rientra all’interno dell’operazione di cartolarizzazione di crediti in sofferenza per complessivi 680 milioni di euro a cui hanno partecipato altri trentasette istituti di credito.

L’emissione delle notes da parte della società veicolo Buonconsiglio 3 è avvenuta in data 14 dicembre 2020. In relazione alla tranche senior di tale emissione, verrà avviato l’iter per il rilascio della garanzia sulla cartolarizzazione delle sofferenze (GACS).

In data 16 dicembre 2020, con la cessione sul mercato della quasi totalità delle tranche “mezzanine” e “junior”, l’operazione di cartolarizzazione si è quindi conclusa con la cancellazione dal bilancio del portafoglio di crediti in sofferenza ceduti. Banca Popolare di Lajatico ha ricavato complessivamente da tale operazione l’importo di 0,8 milioni di euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Popolare Lajatico cartolarizza crediti in sofferenza con Buoncon...