Banca Mps rimbalza al crollo della vigilia

(Teleborsa) – Vigoroso rialzo per Banca Mps, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 3,02%. Le azioni della banca senese tentano un rimbalzo al crollo di ieri, spinte da indiscrezioni secondo cui il Tesoro potrebbe salire al 7% del capitale di Rocca Salimbeni. 

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del FTSE MIB. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione a Banca Mps rispetto all’indice di riferimento.

Il quadro tecnico di breve periodo di Banca Mps mostra un’accelerazione al rialzo della curva con target individuato a 0,6222 Euro. Rischio di discesa fino a 0,6052 che non pregiudicherà la buona salute del trend corrente ma che rappresenta una correzione temporanea. Le attese sono per un’estensione della trendline rialzista verso quota 0,6392.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Banca Mps rimbalza al crollo della vigilia